Risolvi i problemi comuni

Sfogliature, crepe e cavillature

Che cos'è e come risolvo questo problema?

Questo roblema si manifesta quando singoli rivestimenti o un intero ciclo di pitturazione si crepa completamente o cavilla, creando una rete di sottili fratture. Ciò accade per molti motivi, ma con un'attenta preparazione prima dell'applicazione della pittura e seguendo poche e semplici regole dovresti riuscire a prevenirlo.

Come riconoscerlo

Spesso detta crepa irregolare, perché assomiglia a una pavimentazione a lastre irregolari o alla pelle di un coccodrillo. Frequentemente la pittura si solleva e si stacca dalla superficie.

Cause e prevenzione

  1. Accumulo di prodotti per lunghi periodi che comporta una sollecitazione interna. .
    Prevenzione: assicurarsi che i prodotti siano applicati su vecchi cicli di pitturazione in condizioni buone/intatte.
  2. Tempi massimi di ricopertura superati e preparazione non corretta.. 
    Prevenzione: seguire tutti i consigli e le linee guida, ad es. su etichette e schede tecniche.
  3. Ciclo di pitturazione non corretto, come un bicomponente su un monocomponente o un monocomponente sbagliato su un bicomponente. .
    Prevenzione: seguire tutti i consigli e le linee guida, ad es. su etichette e schede tecniche. Non mescolare i cicli.
  4. I solventi aggressivi utilizzati su o con rivestimenti convenzionali influiscono sulla pittura sottostante. .
    Prevenzione: utilizzare i solventi giusti per pulire o diluire i prodotti.
  5. Antivegetativa invecchiata/vecchia non preparata correttamente prima dell'applicazione della nuova pittura. .
    Prevenzione: Assicurarsi che i rivestimenti siano applicati a vecchi cicli di pitturazione in condizioni buone/intatte. . NON CARTEGGIARE MAI A SECCO LE ANTIVEGETATIVE.. Le antivegetative devono essere carteggiate (se necessario) solo ad umido per motivi di salute e sicurezza.
  6. Mano di pittura applicata troppo spessa comportando un ritiro eccessivo .
    Prevenzione: Seguire tutti i consigli e le linee guida, ad es. su etichette e schede  tecniche.
  7. Movimento del supporto, come sulle barche in VTR/composito con laminati sottili e su imbarcazioni in fasciame. .
    Prevenzione: provare a usare un prodotto monocomponente invece che un bicomponente.
  8. Consigli di ricopertura non seguiti o applicazione di un ciclo di pitturazione non corretto, ad es. uso di un primer non corretto con l'antivegetativa. .
    Prevenzione: seguire tutti i consigli e le linee guida, ad es. su etichette e schede  tecniche.
  9. Antivegetative, soprattutto i tipi a matrice dura, lasciate accumulare per molti anni. .
    Prevenzione: assicurarsi che i rivestimenti siano applicati a vecchi cicli di pitturazione in condizioni buone/intatte.

Trattamento

  • Raschiare o carteggiare i rivestimenti staccati fino a una buona profondità ed esporre i margini degli strati intatti per fornire una sovrapposizione uniforme. Lavare con acqua pulita per rimuovere tutte le contaminazioni. Riparare, primerizzare e applicare i prodotti di finitura come necessario.
  • NON CARTEGGIARE MAI A SECCO LE ANTIVEGETATIVE. Le antivegetative devono essere carteggiate (se necessario) solo ad umido per motivi di salute e sicurezza.
  • In alcuni casi potrebbe non essere possibile ottenere un bordo netto, per cui è necessario rimuovere l'intero rivestimento e/o ciclo.

Pittura la tua barca come un professionista

Trova i migliori prodotti per mantenere la tua barca in condizioni ottimali

Ricevi tutta l'assistenza di cui hai bisogno per pitturare efficacemente

Trai vantaggio dalla nostra continua innovazione e competenza scientifica